Vai ai contenuti

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARI
PER LA PROTEZIONE CIVILE
TUTELA AMBIENTALE
EDUCAZIONE ALLA SALUTE



ALLERTA METEO EMILIA ROMGNA

Consulta periodicamente il sito ufficiale per verificare le allerte e i bollettini di vigilanza emessi
dall'Agenzia Regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione Civile della nostra Regione



Novità per il rimborso dei datori di lavoro
per i volontari prociv


Disponibili nuovi modelli semplificati per la richiesta dei rimborsi da parte dei datori di lavoro per i volontari-lavoratori
Un nuovo passo per semplificare e velocizzare le procedure di rimborso ai datori di lavoro per le somme versate a favore del lavoratore impegnato in attività di protezione civile in qualità di volontario. Lo prevede la Direttiva del 24 febbraio 2020 pubblicata il 18 maggio scorso che aggiorna le disposizioni per le richieste di riconoscimento dei benefici normativi per il volontariato, previsti dagli articoli 39 e 40 del codice di protezione civile. La principale novità introdotta è la previsione, ai sensi dell’articolo 39 del Codice di protezione civile, del riconoscimento del rimborso ai datori dei volontari con le modalità del credito d’imposta così come previsto dall'articolo 38 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito dalla legge n. 229/2016. Per velocizzare le procedure connesse all'impiego del volontariato di protezione civile, i datori di lavoro pubblici o privati dei volontari possono scegliere se usufruire del rimborso mediante pagamento della somma che gli spetta, o beneficiare del rimborso con le modalità del credito d’imposta. Con una specifica circolare, la DPC/VOL/4295 del 25 gennaio 2019, il Dipartimento ha fornito le disposizioni necessarie affinché i datori di lavoro possano accedere a questa richiesta di rimborso. ...[continua]


Chiudono i reparti Covid dell'ospedale di Vaio,
della città di Parma e della clinica ValParma
09/05/2020

Un'altra buona notizia dopo la chiusura di alcuni reparti all'Ospedale Maggiore

L'emergenza Covid-19 è ormai entrata nella cosidetta Fase 2. I numeri sui nuovi contagi, che sono stati registrati nell'ultima settimana, fanno ben sperare mentre da lunedì 4 maggio tanti parmigiani hanno ripreso a lavorare, sia per quanto riguarda le aziende che per le attività come bar e gelaterie che, almeno per ora, possono lavorare solo tramite le consegne per l'asporto.
Dopo la chiusura di diversi reparto Covid all'interno dell'Ospedale Maggiore di Parma ora hanno chiuso le aree dedicate ai pazienti positivi al coronavirus anche all'interno dell'Ospedale di Vaio di Fidenza, oltre a quelli della Città di Parma e della clinica Alta Val Parma. Un segnale importante che descrive un'epidemia, come ha sottolineato anche il Commissario Sergio Venturi, che si sta avviando verso la fase conclusiva. ... [continua]


Riorganizzazione: padiglioni dedicati al Maggiore,
Vaio e Borgotaro sono “ospedali Covid-19”

19/03/2020         
Vaio e Borgotaro“ospedali covid-19”

Gli ospedali di Vaio a Fidenza e Santa Maria a Borgotaro, in capo all’Azienda Usl, sono stati individuati come ospedali “Covid-19”. Da venerdì 20 marzo, e fino alla fine dell’emergenza sanitaria, le loro attività saranno interamente dedicate ai trattamenti dei pazienti affetti dal virus: nessun altra attività ambulatoriale o di ricovero sarà eseguita presso queste strutture. Il Pronto soccorso di Vaio resterà aperto e manterrà esclusivamente funzioni di presa in carico di patologie minori con il supporto di consulenze specialistiche. In caso di utenti che si presentino spontaneamente con sospetta patologia covid-19, questi verranno presi in carico e, se non dimissibili, ricoverati in ospedale. Per ogni diversa attività in emergenza-urgenza, i pazienti che dopo la valutazione iniziale necessitino di ricovero ospedaliero, verranno inviati alla struttura di riferimento all’Ospedale Maggiore di Parma con un trasporto organizzato. Il Punto di primo Intervento dell’Ospedale di Borgotaro non sarà attivo in questa fase di gestione dell’emergenza. [continua]



Registro Provinciale n° 30923 del 31/03/2003 - Codice Fiscale 91027560340
E.T.S. - Protezione Civile Salsomaggiore "G. Favalesi" - O.D.V.
Created by Cri&Fil
Copyright © All Rights Reserved
Torna ai contenuti